Data Pubblicazione: 22 Marzo 2017

Brexit si avvicina, Goldman Sachs e Morgan Stanley preparano il trasloco da Londra

Con l’inizio ufficiale delle trattative per il divorzio tra la Gran Bretagna e la Ue, accelerano i piani delle grandi banche per spostare il personale. La ricerca: Dublino meta perfetta per i banchieri, Berlino per gli startupper.

I manager di Goldman Sachs e Morgan Stanley preparano gli scatoloni: tranquilli, non si tratta di un fallimento iconico in stile Lehman Brothers, ma di un più semplice trasloco. Secondo quanto riporta Bloomberg, i colossi finanziari che hanno sede a Londra si stanno seriamente preparando a trasferirsi da qualche altra parte nell’Unione europea, a maggior ragione dopo che il primo ministro Theresa May ha dettato l’agenda per attivare le procedure di divorzio: le danze cominciano il 29 marzo.

>> Leggi di più

Please follow and like us:

 

Autore: La Repubblica

Fonte: La Repubblica

Press correlate

L’analisi [...]Mattinata all’insegna del [...]Secondo l’indagine [...]L’analisi [...]La prima quotazione media [...]Nuovi alberi e fioriere, [...]
Please follow and like us: