Data Pubblicazione: 11 Febbraio 2019

Banca d’Italia: continua il divario tra prezzi e compravendite nel residenziale

Secondo l’indagine periodica sull’economia italiana nel 2018 prosegue l’inversione di proporzionalità tra vendite e prezzi

Continua ad ampliarsi la forbice che nel settore residenziale intercorre tra le compravendite e i prezzi. Infatti, secondo il n.142 di febbraio 2019 del periodico “L’economia italiana in breve” di Banca d’Italia, il grafico sul mercato residenziale di pag. 7 mostra nel III quadrimestre 2018 un ulteriore rialzo del dato che supera i 130 punti, riavvicinandosi al dato del 2011, prima che l’indice scendesse di 30 punti. Come detto rimane però il dato inversamente proporzionale dei prezzi che scendono ancora sotto i 100 punti.

>> Scarica report

Please follow and like us:

 

Autore:

Fonte:

Press correlate

Prosegue il periodo [...]La seduta di ieri ha [...]Il buon momento del [...]In calo prezzi case e [...]L’Ufficio Studi del [...]In crescita (+5,8%) anche [...]
Please follow and like us: